Le trincee di Tiso / Funes​

IL NOSTRO PAESE

E LA GRANDE GUERRA

Nel terreno attorno a Tiso, collocate su dieci alture tra la valle e la montagna fino all´altitudine di 1260 slm, si possono trovare vecchi muri, fosse e caverne, in parte dissotterrate o nascoste. Sono testmoni di una vasta linea di fortificazioni campali, costruite come parte del previsto “Sbarramento di Chiusa” all´inizio della Prima Guerra Mondiale.

Al centenario della Grande Guerra si è costituito il “Gruppo di Lavoro delle trincee di Tiso” con lo scopo di studiare la storia di queste trincee e di far partecipare gli interessati alle nuove, a volte sorprendenti scoperte.
Con ogni documento nuovo ritrovato negli archivi e ogni elemento scavato diventa piú chiaro il ruolo importante di questo luogo nelle considerazioni strategiche difensive del Ministero della Difesa del Tirolo e – nel senso piú ampio – dell’impero Austro-Ungarico.